Stampa Fine Art per la mostra “Quattro tempi” di Luciano D’Inverno

“Quattro tempi“ la mostra fotografica di Luciano D’Inverno.

Stampa Fine Art per la mostra “Quattro tempi” di Luciano D’Inverno

QUATTRO TEMPI

Si inaugura venerdì 5 aprile alle 17:00, nelle retrostanze del ‘700 degli appartamenti storici della Reggia di Caserta, Quattro tempi la mostra fotografica di Luciano D’Inverno. 

La mostra, nata da un progetto di Luciano D’Inverno e a cura di Gabriella Ibello, racconta il paesaggio del parco e del giardino inglese della Reggia di Caserta attraverso il diverso sguardo della fotografia contemporanea.  Un progetto corale, quello di Luciano d’Inverno, che mostra come il suo interesse per il paesaggio sia parte integrante della trasformazione della natura, in perfetta armonia con il divenire interiore.

L’arte barocca concepisce in modo drammatico il rapporto tra uomo e natura e tra uomo e universo. Le fotografie di Luciano D’Inverno riescono a esprimere al meglio tale concezione barocca e la natura viene teatralizzata in un’opera in cui lo spettatore si sente attivamente partecipe, coinvolto nel turbinio degli eventi che si susseguono a ritmo incalzante.

In questa celebrazione del barocco trova collocazione la Reggia di Caserta: un progetto voluto dal Re di Napoli Carlo di Borbone, come simbolo di magnificenza e potere, e affidato al Vanvitelli che doveva dar vita a un palazzo che potesse rivaleggiare in magnificenza con la reggia di Versailles.

UN PROGETTO ARTISTICO RAPPRESENTATO DA DGMEDIA PRODUCTION

E proprio il Parco della Reggia di Caserta diventa il luogo del progetto artistico di Luciano D’inverno che ha scelto Digimedia Production per rappresentare al meglio il suo progetto artistico. Infatti, per la realizzazione delle stampe Fine Art, Luciano D’Inverno ha scelto una delle più belle carte della Canson Infinity: la RAG Photographique, una carta opaca e liscia 100% cotone.

Grazie a una scelta accurata della carta e della stampa, la fotografia diventa racconto di uno stesso luogo attraverso il mutare delle stagioni, della luce e delle emozioni. La scelta della stampa Fine Art identifica non solo un’opera frutto di inventiva e capacità, ma anche una grande qualità di stampa derivante da inchiostri a pigmenti controllati, carta cotone di qualità e un alto livello di conservazione, al fine di soddisfare le aspettative delle gallerie e dei musei, per la grande capacità di resistenza all’invecchiamento.

Condividi questo post